09 Apr

La Mesoterapia Biologica o Omeomesoterapia

by Studio Medico Dentistico Associato del Dr. Paolo Massone e della D.ssa Silvia Pullerone

L'Omeomesoterapia è il punto di incontro tra Agopuntura, Omeopatia e Mesoterapia.

Con questa metodica vengono iniettati sottocute (a circa 4-6 mm di profondità) piccole quantità di farmaci omeopatici abbinando così ad uno stimolo farmacologico quello energetico dell'Agopuntura.

Mediante l'Omeomesoterapia è possibile rivitalizzare la pelle del viso e del collo, rassodare il seno, intervenire sugli inestetismi della cellulite, agire sulle adiposità localizzate, agire sulle problematiche circolatorie (vene varicose, gambe pesanti, gambe gonfie, etc.).

Questa pratica permette di trattare efficacemente anche una serie di disturbi quali le contratture muscolari e le patologie artrosiche a livello cervicale, i dolori nevralgici e le degenerazioni discali a livello lombare o sacroiliaco, le affezioni tendinee, le cefalee, l'edema, etc..

I vantaggi dell'utilizzo della Omeomesoterapia sono numerosi in quanto la terapia è personalizzata, sulla base delle specifiche esigenze del paziente, non vi sono reazioni allergiche o effetti collaterali, inoltre dà la possibilità di trattare contemporaneamente più patologie, a carico di più apparati.

In ambito estetico i trattamenti di Omeomesoterapia danno risultati eccellenti ma non stravolgono la fisionomia della persona, bensì sono in grado di ridurre notevolmente gli inestetismi favorendo la tonicità e il turgore della pelle del viso e del corpo, con un risultato anti-age.

Ovviamente, trattandosi di interventi naturali, il primo approccio deve necessariamente consistere nella disintossicazione dell'organismo attraverso un regime alimentare corretto unitamente alle terapie.

In genere le sedute terapeutiche vengono effettuate con una frequenza settimanale per le prime quattro settimane e successivamente con frequenza minore, per un totale di 3-10 sedute, in base alle differenti situazioni cliniche e alle specifiche esigenze del paziente.